logo-avis

HAI DIMENTICATO LE TUE CREDENZIALI?

LA NOSTRA STORIA

Dal 1954 ad oggi, attivi sul territorio di Reggio Calabria

I vertici, lo staff e i giovani dell'Avis Comunale di Reggio Cal.

La sezione Comunale AVIS di Reggio Calabria nacque il 23 Marzo 1954 ad opera del Dott. Francesco Genoese , il quale, nella qualità di commissario nominato dall’AVIS nazionale e su richiesta della contessa Evelina Plutino Giuffrè e della baronessa Anna Bellinvia Donato , costituì il primo consiglio direttivo che ebbe come presidente il prof. Plinio Atzeni-Tedesco.

La prima sede sociale fù una stanzetta concessa dall’Amministrazione comunale nel palazzo municipale di via Torrione.

Il 21 Settembre 1959 la costituzione della sezione viene ufficializzata con atto del notaio Poggio e con lo stesso atto venne eletto il nuovo consiglio direttivo di cui facevano parte: la contessa Evelina Plutino Giuffrè – Presidente, Beniamino Buonsanti – vicepresidente , Enrico Nocera – economo e segretario , i dottori Tommaso Annunziata e Alfredo Scianatico; l’avv Giovanni Tallandini e il signor Valentino Attanasio oltre ai donatori Diego Plutino, Paolo Ambrogio, Francesco Buonsanti, Rosario Mercuri, Gersole Umberto, Pino Filippo, Malara Diego, Domenico Bazzana, Natale Saraceno, Giuseppina Romeo, Pasquale Libri, Rocco Gatto, Raffaele Olandese, Demetrio Cogliandro, Diego Febbe, Francesco Polimeri, Antonino Barreca, Pavido Giovanni.

Il medico della sezione fù nominato il dott. Demetrio Meduri il quale mise a disposizione i locali del suo laboratorio come sede dell’Associazione. La sezione di Reggio Calabria nei primi anni di vita ebbe anche le funzioni di sezione provinciale.

La sede venne spostata in Via Guglielmo Pepe, in Corso Garibaldi 404 ed infine in quella attuale di Corso Garibaldi 585. Dopo la contessa Plutino, i presidenti della sezioni sono stati: Il prof. Domenico Comi, che fu anche consigliere nazionale per moltissimi anni, il ragioniere Vincenzo Romeo , il geometra Gaetano Calipari ,il ragioniere Domenico Nisticò  e l’attuale presidente Antonio Cesare Augusto Romeo. La sezione attualmente conta circa 5000 soci donatori . Nei suoi locali ha sede un Unita di Raccolta Sangue (U.d.R.). Della sezione Comunale di Reggio Calabria, fanno parte i seguenti gruppi: Ospedali Riuniti, Polizia Municipale, Poste, Ferrovie, Atam, Esattoria. L’AVIS Comunale ha inoltre un punto di prelievo presso l’Ospedale Morelli di Reggio Calabria. Si effettuano raccolte di sangue degli iscritti presso tutte le scuole cittadine a date prestabilite. Tutto il sangue raccolto viene conferito al Centro Trasfusionale degli Ospedali Riuniti.  La sezione organizza incontri, convegni, conferenze, seminari intesi a promuovere la donazione di sangue sul territorio. Recentemente è nato anche il gruppo AVIS Giovani che ha come obbiettivo di raggruppare e organizzare i giovani nelle varie iniziative dell’associazione.

 

1954 > FONDAZIONE
1954

Costituzione 1° Consiglio direttivo

Presidente il prof. Plinio Atzeni-Tedesco.

21 settembre 1959

Ufficializzazione

Con atto notarile viene eletto anche il nuovo Consiglio direttivo. Presidente: Contessa Evelina Plutino Giuffrè.

Trasferimento della Sede

La sede venne spostata in Via Guglielmo Pepe, in Corso Garibaldi 404 ed infine in quella attuale di Corso Garibaldi 585

PRESENT

DEL MIO MEGLIO

L'INNO UFFICIALE DI AVIS COMUNALE REGGIO CALABRIA

realizzato da ........

TOP